Call for Papers — italiano

Umbra Institute presenta la terza edizione della

Food & Sustainability Studies Conference

Perugia, Italia—9-12 Giugno, 2016

 

Prospettive su cibo e paesaggi.

Umbra Institute è lieta di annunciare la terza edizione della Food & Sustainability Studies Conference, che avrà luogo dal 9 al 12 Giugno 2016, a Perugia. In qualità di relatori ospiti interverranno Alice Julier (Chatham University), Molly Anderson (Middlebury College), e Simone Cinotto (Università di Scienze Gastronomiche). E’ gradita la diffusione del presente annuncio a chiunque possa essere interessato.

_______________________________________________________________________

Questa conferenza si propone di considerare la relazione tra cibo e paesaggio. Il geografo Denis Cosgrove sostiene che il paesaggio è una costruzione ideologica, una “relazione immaginata con la natura”, attraverso cui determinate classi sociali si sono rappresentate.

In quali modi le attività legate alla produzione e al consumo di cibo hanno trasformato paesaggi rurali e urbani? Quali regolamentazioni proteggono e valorizzano paesaggi e produzioni locali ?

I contributi potranno riguardare i seguenti argomenti:

  • Paesaggio e beni comuni: saperi locali e produzioni alimentari;
  • La creazione del paesaggio nella fiction (cinema, letteratura, ecc.);
  • Paesaggi e comunità: movimenti sociali per l’ambiente e l’alimentazione;
  • Acqua e paesaggi: gestione dell’acqua nelle produzioni alimentari, nella pesca e nell’industria ittica.
  • Alimentazione e paesaggi a rischio di estinzione;
  • Turismo, cibo e paesaggi;
  • Paesaggi urbani e circuiti di distribuzione del cibo;

Si accettano contributi in diversi ambiti scientifici (antropologia, sociologia, economia, storia, studi culturali, scienze ambientali) o con approccio interdisciplinare.

Proposte di interventi in inglese o in italiano, di lunghezza non superiore alle 300 parole, devono essere spedite entro e non oltre il 15 gennaio 2016 a questo indirizzo email: submissions@perugiafoodconference.org. Si richiede anche una breve descrizione della propria attività professionale e di ricerca (non più di 100 parole).

Panel con 3 presentatori avranno precedenza sui singoli paper. Per ogni panel, i tre partecipanti devono inserire i loro abstract individuali e le rispettive biografie in un unico file Word. Proposte di panel senza singoli abstract e biografie degli autori non saranno prese in considerazione.

 

Scadenza: 15 Gennaio 2016